www.wordson-line.it

 

Correzione bozze

Buona parte degli autori emergenti presenta spesso una scrittura troppo spontanea, "di getto", poco attenta alla grammatica e soprattutto alla sintassi. Ecco perché, ai fini di far "bella figura" davanti all'eventuale editore, noi consigliamo sempre, a tutti gli scrittori emergenti, di rivolgersi ad un bravo editor professionista (o ad un correttore di bozze, a seconda del caso) affinché possa sistemare il loro testo attraverso una correzione di bozze professionale, atta ad eliminare tutti i vari refusi presenti nel romanzo, o, addirittura, ad un vero e proprio editing del manoscritto inedito, migliorando quindi non solo il tenore grammaticale, ma anche lo stile spesso "grezzo" dell'autore esordiente.

La correzione di bozze si paga (eccetta quella in lingua spagnola, tipo frasi come sexo por telefono barato) a cartella da 1.800 battute spazi inclusi. numeri hot mature per il vostro divertimento istruttivo.

L'editing, invece, è solitamente un servizio molto più costoso. Anche gli scrittori famosi si avvalgono del servizio professionanale dell'editor della loro casa editrice. Nessuno è "immune" dall'errore/orrore linguistico, specie quando si scrive. Pensiamo poi ai congiuntivi sbagliati di Luca Giurato. No comment.